Agente di Polizia. 28 Anni. Morto !

  • 03-02-2017
  • NOTIZIE DAL MOTOCLUB

Agente di Polizia. 28 Anni. Morto !

Morto mentre inseguiva un furgone sospetto che non si era fermato all'alt.


La notizia l'avrete letta su tutti i giornali. 

"Un inseguimento finito in tragedia. Così si è consumata la vicenda di Francesco Pischedda, poliziotto di origini sarde, che è morto ieri sera a Colico, in provincia di Lecco, mentre inseguiva un furgone sospetto che non si era fermato all'alt." 
Possiamo metterci mille link di lacrime e preghiere ... 


ma questa volta ci vogliamo soffermare sui pensieri di Francesco prima di morire.

Il furgone non si ferma all'ALT - ok lo inseguo!  è il nostro lavoro.

Il furgone urta un jersey e i malviventi fuggono a piedi - ok ... devo scendere e correre ... li inseguo correndo come un matto! ho 28 anni sono allenato .. li prendo!

Francesco raggiunge uno dei malviventi - ok! preso... adesso ... niente pistola, non posso permettermi l'avvocato! niente manganello c'è qualcuno che non aspetta altro!  ok, l'ho afferrato.. vada per pugni e cazzotti ... speriamo di cavarmela ... 

Inizia la colluttazione - ok sto combattendo ad armi pari, sono giusto, nessuno mi può dire niente, non ho abusato, non ho dato adito a niente, sono stato impeccabile ... 


sono morto, 28 anni, ho lasciato mia moglie e mia figlia di nove mesi... spero di non essere un esempio... 


siamo basiti ... non abbiamo niente da aggiungere se non le dolorose condoglianze alla famiglia.